di Andrea Corigliano

Meteorologia Volume 5: Nubi e Precipitazioni

L'opera analizza nel dettaglio la formazione di nubi e precipitazioni, indagando fino al minimo dettaglio e svelando le leggi e i processi che regolano tutto quanto sta all'origine di pioggia, neve, nebbia e di tutti i fenomeni che noi conosciamo. Si spazia dal tipo di nube all'identità del singolo fiocco di neve, un altro libro da non perdere.

di Andrea Corigliano

Meteorologia Volume 4: La circolazione atmosferica: dalla grande scala al Mediterraneo

L'opera si addentra ancor di più nei dettagli dei movimenti atmosferici andando ad analizzare le teleconnessioni e dettagliando una serie di risposte causa-effetto fin nei minimi dettagli. Il clima della Terra non avrà più segreti e l'evoluzione del tempo sarà guardata con occhi nuovi dopo la lettura di questo quarto volume.

di Andrea Corigliano

Meteorologia Volume 3: Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche

Le masse d'aria, la loro origine e l'impatto che hanno sull'evoluzione meteorologica. Descrizioni dettagliate e complete per comprendere come l'aria si muove sul nostro pianeta e come influenza i climi che troviamo nei vari luoghi del mondo.

di Andrea Corigliano

Meteorologia Volume 2: Gli elementi meteorologici principali

Il secondo volume dell'opera si addentra ancor di più nel vivo della Meteorologia affrontando e descrivendo in modo dettagliato i concetti fondamentali che chiariscono le basi dei principali fenomeni e ambiti. Sono queste le basi per una conoscenza approfondita della materia, indispensabili per i successivi approfondimenti.

di Andrea Corigliano

Meteorologia Volume 1: L'atmosfera: costituzione, struttura proprietà

In un’era dove comunicare diventa fondamentale, nasce anche l’esigenza di trovare fonti di informazione sicure, certificate e all’altezza del compito. Questa collana si pone l’obiettivo di fornire strumenti adatti a chi voglia prima conoscere e poi approfondire le meraviglie della natura e in questo caso le meraviglie della nostra atmosfera. La Meteorologia, nel corso dei secoli, si è evoluta da semplice oggetto del folklore popolare fino a scienza vera, con tutto ciò che quest’ultima definizione comporta.